Il 20 agosto 2019 insieme al mio amico Marcello De Carolis abbiamo debuttato in duo con le nostre chitarre battenti al Festival internazionale della chitarra di Lagonegro (Pz), una vetrina unica nel mondo chitarristico che ci ha così regalato un’esperienza e un gran finale da ricordare.

Il Duo di chitarra battente

Questo duo nasce dall’esigenza di raccontare un nuovo stile esecutivo sulla chitarra battente, infatti il dialogo tra le due chitarre descrive com’è possibile “interagire” con due strumenti dello stesso colore timbrico. Dato che il mondo chitarristico internazionale sta cambiando, siamo sempre più convinti che oggi la chitarra battente possa dare una ventata di nuove possibilità.

Il repertorio

Si tratta di brani che ho scritto nell’arco di questi ultimi 10 anni, una sorta di “The Best Off”. Insieme a Marcello abbiamo smontato e sviscerato le singole parti di ogni composizione ed abbiamo riproposto brani come Il volo dell’angeloScilla – Solè – Danza Ionia – Ai padri – ecc ecc.

Il risultato del gran finale

Un pubblico importante che, grazie all’impegno profuso dall’Associazione Amici della Musica, sebbene giunto ormai alla XXXVI edizione si è dimostrato preparato ed esigente ed ha fatto si che la nostra musica arrivasse fluida e leggera.

La location ed il gran finale

Una location perfetta, “Palazzo Corrado” al centro della città, una sala dedicata al noto cantautore “Mango” con all’interno una mostra fotografica dedicata. L’acustica curata nei dettagli ci ha permesso di mantenere un sound dinamico e potente! Sono queste le componenti essenziali per la buona riuscita di un concerto, ed il gran finale? Applausi scroscianti 🙂

Lascia un commento
Condividi
Condividi