Benvenuto!

Sono Francesco Loccisano, artista, compositore e nuovo interprete della Chitarra Battente

 

 

 

Accedi alla community

Benvenuto!

Sono Francesco Loccisano, artista, compositore e nuovo interprete della Chitarra Battente

La Chitarra battente

Questo magico strumento ti affascina?

Discografia

Ecco i miei dischi

Ascolta i miei lavori discografici

Battente Italiana

Mastrìa

Solstizio

Dos Tierras

CONCERTI LIVE

Scopri le date dei miei prossimi concerti.

METODO CHITARRA BATTENTE®

Sei un chitarrista battente o aspirante tale? 

CHITARRA BATTENTE

Scopri la storia di questo affascinante strumento e di come l’ho reinterpretato.

COLLABORAZIONI

Desideri collaborare? Vuoi registrare la Chitarra Battente nel tuo Disco?

Le mie chitarre, il colore del mio suono e il modello Loccisano

Cari amici, 
spesso ai miei concerti in tanti mi chiedono se costruisco le chitarre che utilizzo. Questo da un certo punto di vista mi inorgoglisce perché mi reputo, sì, un “costruttore”, ma del mio suono: costruttore di un pensiero sonoro con un preciso colore che ho realizzato negli anni! 
Che la chitarra battente modello Loccisano possa dare indicazioni fuorvianti è assodato, la dicitura “modello Loccisano” può farmi passare anche per liutaio, ma non lo sono.

Per modello Loccisano si intende il lavoro strutturale di personalizzazione.

Si parte dalla tradizione per approdare ad uno strumento suonabile in base al tipo di repertorio che permette di portare a compimento le proprie esigenze espressive.

La chitarra battente tradizionale

ha delle caratteristiche che sono adeguate al mondo dei suonatori, io invece essendo un compositore isterico ed un inguaribile romantico idealista e non essendo un suonatore, ho avuto altre esigenze da sempre, ed è qui che sono entrati in ballo i liutai con i quali ho collaborato.

1) La mia Prima Chitarra Battente

La mia prima chitarra battente la comprai da Costantino De Bonis, nel 2002, ma qualche anno dopo ho pensato di sostituire la tastiera ed i piroli modificando il diapason da 650mm a 640mm. Mi aspettavano svariate tourné con Eugenio Bennato e mi necessitava uno strumento solido, robusto, in grado di affrontare lunghi periodi su palchi nazionali ed internazionali.

2) La seconda Chitarra Battente

La seconda invece mi fu proposta da Rosalba De Bonis, nel 2009, si trattò dell’inizio ufficiale della “modello Loccisano”, a tutti gli effetti: un’ottima chitarra che mi ha dato il via al mondo solistico chitarristico. Lo strumento oggi appartiene a Mimmo Badolato di Catanzaro.

3) La terza Chitarra Battente

La terza chitarra battente modello Loccisano è stata per me il simbolo della trasgressione. Nel 2012 conobbi il bravo liutaio di Barge (Cn) Roberto Ceretti, all’Acoustic Guitar Meeting di Sarzana, Roberto non conosceva la battente e non aveva mai avuto esperienze costruttive con strumenti del meridione, ma quel giorno espresse il desiderio di volersi cimentare, poi aveva la giusta stima a riguardo e decisi di fargli costruire una nuova battente mantenendo le strutture costruttive delle precedenti versioni.

4) La quarta Chitarra Battente

La quarta chitarra battente, sempre di Roberto Ceretti, di manifattura nordica, oggi è la chitarra di Alessandro Santacaterina un mio ex allievo di Brancaleone (Rc)

5) La quinta e ultima Chitarra Battente

Ed eccoci arrivati al 2014, con la mia quinta chitarra si ritorna in Calabria, dal bravissimo Sergio Pugliesi di Scilla (Rc), in arte Oliver. Con Sergio c’è stato subito un buon rapporto di complicità, poi da ottimo “terrone”, sensibile qual è, ha saputo cucirmi addosso un vestito di tutto riguardo e di alto profilo acustico. Ad oggi la chitarra che abbiamo realizzato si chiama OL-14 che sta per Oliver, Loccisano 2014, l’anno di inizio della nostra collaborazione.

Come avrete ben capito, io non sono un liutaio, ma un interprete, un musicista, un artista, un compositore, chiamatemi come volete. Ho scelto un percorso consapevole ed intenso che mi ha portato ad affrontare tanti sacrifici e con Sergio Pugliesi ho trovato il “mio suono” che oggi sta diventando il suono “per tanti” e di questo ne vado fiero.

Chi è Francesco Loccisano?

Nasce e cresce in Calabria ed  inizia gli studi di chitarra classica nel 1985.  Dopo aver collaborato con vari artisti calabresi come Mimmo Cavallaro, Mujura, Fabio Macagnino, Quartaumentata, nel 2005 entra a far parte dei Taranta Power di Eugenio Bennato con il quale svolge un’intensa attività concertistica a livello internazionale.

L’innato talento e la grande passione per la chitarra battente lo portano a strutturare un suo personale stile compositivo, interpretativo ed esecutivo molto apprezzato da un pubblico sempre più ampio.

grazie a questo lavoro la chitarra battente gode di maggiore attenzione anche sulla scena musicale globale.

Ascoltami su Spotify

🎵🎵🎵

DICONO DI ME

“Grazie a te Francesco che mi hai fatto tremare di gioia con la tua chitarra battente.”

Gianna Nannini

Nel disco c’è anche un altro strumento, la chitarra battente, che è uno strumento importante della nostra tradizione, suonata da un grande e interessantissimo interprete come Francesco Loccisano.

Vinicio Capossela

“Il lavoro di Loccisano sulla chitarra battente rappresenta, per questo strumento, un punto di arrivo ed un punto di partenza. Lo strumento popolare ritrova grazie alla raffinata tecnica del musicista calabrese la sua anima nobile ed aristocratica. Si entra nel mondo raffinato della musica colta, ma non si abbandona il senso ritmico, irruento e trasgressivo, che ha funzionato per secoli a raccontare sentimenti e risentimenti della gente del sud.”

Eugenio Bennato

Le ultime news e articoli dal Blog

Prossimo concerto con Fabio Macagnino

Fabio Macagnino - Chitarra e voce & Francesco Loccisano - Chitarra Battente giovedì 23 Maggio 2019 al Malavenda Cafè di Reggio Calabria. Collaboriamo da molti anni La nostra amicizia risale al 2000 quando eravamo parte dei TARANKHAN un importante progetto sulla...

leggi tutto

Cardìa – Il nuovo videoclip

Sono lieto di presentarvi il nuovo videoclip di “Cardìa”, un brano del mio terzo album “Solstizio” scelto dal regista Vincenzo Caricari ed attinge liberamente alla trama del film “Essere John Malkovich” di Spike Jonze del 1999, un genere drammatico e grottesco. Il...

leggi tutto

Ascolta un estratto del LoccisanoTRIO

Un concerto coinvolgente e travolgente

Tutto giocato sul sound raffinato ed elegante della chitarra battente, in un riuscitissimo trio con Tonino Palamara alle percussioni e Nicola Scagliozzi al contrabbasso. Tradizione ed innovazione sono la chiave di questo concerto. Inoltre Loccisano propone  un concerto per “sola chitarra Battente”.

Condividi
Condividi